E. Preghiera
Scheda 7 – La carità nella verità è sostenuta dalla logica del dono
graphic
Dal Salmo 136.
Grande inno di grazie a Dio per il dono del creato e la salvezza nella storia. La memoria delle radici suscita fiducia in Lui e invita a fare della condivisione con gli altri la risposta che Egli attende.
«Rendete grazie al Signore perché è buono, perché il suo amore è per sempre.
Lui solo ha compiuto grandi meraviglie, perché il suo amore è per sempre.
Ha creato i cieli con sapienza, perché il suo amore è per sempre.
Ha disteso la terra sulle acque, perché il suo amore è per sempre.
Ha fatto le grandi luci, perché il suo amore è per sempre.
Il sole, per governare il giorno, perché il suo amore è per sempre.
La luna e le stelle, per governare la notte, perché il suo amore è per sempre.
Colpì l'Egitto nei suoi primogeniti, perché il suo amore è per sempre.
Da quella terra fece uscire Israele, perché il suo amore è per sempre.
Con mano potente e braccio teso, perché il suo amore è per sempre.
Divise il Mar Rosso in due parti, perché il suo amore è per sempre.
In mezzo fece passare Israele, perché il suo amore è per sempre.
Guidò il suo popolo nel deserto, perché il suo amore è per sempre.
Colpì grandi sovrani, perché il suo amore è per sempre.
Diede in eredità la loro terra, perché il suo amore è per sempre.
Nella nostra umiliazione si è ricordato di noi, perché il suo amore è per sempre.
Ci ha liberati dai nostri avversari, perché il suo amore è per sempre.
Egli dà il cibo a ogni vivente, perché il suo amore è per sempre.
Rendete grazie al Dio del cielo, perché il suo amore è per sempre» (dal Salmo 136).